Spineda

Piccolo centro agricolo

Nella fertile campagna lombarda, è luogo di ritrovamenti di eta' preistorica in localita' Campo Baiano ed in localita' Campo Prebenda Parrocchiale. Questin ritrovamenti sono conservati presso il Museo Civico di Viadana. Con l' avvento degli stati regionali, Spineda passa al Milanese; incuneata nel territorio dei Gonzaga di Mantova.

E' quindi spesso luogo di continue lotte di confine e saccheggi.  La tradizione vuole che nel bosco di Spineda abbia trovato la morte, nel 1052, il padre di Matilde di Canossa, Bonifacio degli Attoni, ucciso da Scarpetta da Parma.Dal 1427 al 1438 il piccolo centro è appartenuto a Venezia. Con la fine dei Gonzaga e venuta meno la definizione di terra di confine, e Spineda iniziò un percorso di normalizzazione che è arrivata sino ai giorni nostri.

Stampa

0
0
0
s2sdefault